Frank Davydenko :” dispiaciuto per il polso dolorante”

Sono le 22 e 25 quando riusciamo ad intercettare Davydenko Frank alla uscita della clinica Villa Stuart a Roma dopo essere stato visitato dal Professor Ladrini . Il suo volto è disteso ma allo stesso tempo notiamo in lui un alone di malinconia . Vi riportiamo di seguito uno stralcio della intervista .
D : Come sta il polso , ti fa ancora male come quando al West Coast stavi quasi per dare forfet oppure migliora un po
R : mi fa ancora male , è per questo che mi sono fatto ulteriormente visitare da Ladrini il quale però mi ha rassicurato . Si tratta di una infiammazzione al tendine che poi si è allargata anche al polso e alla mano , nulla di grave . Spero di riprendermi presto.
D : Se la data di domenica dovesse essere confermata sarà presente per l’inizio del Masters series di Vitinia , uno tra gli eventi più prestigiosi del circuito?
R : Spero di farcela per domenica ma la risposta la potrò dare solo sabato dopo che avrò sostenuto un provino sul campo con il mio preparatore e con il mio coach .
D: Cosa si sente di dire al suo recente avversario Riccardo che ultimamente sembrerebbe aver dichiarato che le sue sono solo delle scuse che usa per non ammettere la sconfitta in campo ?
R: Ma certe persone dovrebbero imparare a tacere in alcune situazioni . Le sue esternazioni qualora venissero confermate le trovo davvero non da un professionista , ma di fatti non lo reputo un professionista ..gia il fatto che gli piace chiamarsi Dio dice tutto …
D : Certo , come non concordare con lei . Una ultimissima cosa : In giro si dice che le piace molto come hobby tenere la contabilità e sognava da bambino di diventare un esattore delle tasse o un esecutore di sfratti ..ci conferma queste cose ?
R : Per quanto concerne la contabilità si , mi piace decisamente . Giro sempre con una calcolatrice in tasca . E’ una passione che mi porto dietro da bambino , da quando i miei mi hanno regalato per il mio settimo compleanno un pallottoliere . Per quanto riguarda invece il lavoro da esecutore di sfratti , si devo ammettere anche qui ho una certa passione per l’argomento . Adoro la legalità e di conseguenza qualsiasi violazione di essa vedi il non pagare le tasse o il non pagare un affitto mi fa arrabbiare molto “

Frank Davydenko :” dispiaciuto per il polso dolorante”ultima modifica: 2007-09-11T22:20:00+02:00da marcothewi
Reposta per primo quest’articolo

2 pensieri su “Frank Davydenko :” dispiaciuto per il polso dolorante”

  1. Purtroppo non c’è niente da fare , certe persone proprio non hanno stile . Pochi giorni fa avevo commentato le dichiariazioni di quel … tralasciamo il termine ..che di pensa dio dicendo che in giro ci stanno un sacco di ridicoli e ora anche Frank si diverte a fare il Luca Pagano del tennis… frank ti ricordo che al tavolo sei un perdente e in campo ormai sei ufficialmente fuori dal circuito
    IL PROFESSIONISMO LASCIATELO AI VERI PROFESSIONISTI

I commenti sono chiusi.